Domande sul canone di affitto


  • Livello generale dei prezzi
     canoni di affitto delle unità abitative da noi offerte variano a seconda della grandezza, della posizione e dell’arredamento. Valgono come riferimento le seguenti indicazioni.
    (prezzi completi: incl. spese accessorie, internet e elettricità)
Arredamento di buona qualitàArredamento esclusivo
Vi preghiamo di notare anche che non è possibile affittare a un numero indefinito di persone e che nel caso di abitazioni esclusive i prezzi possono variare da quanto indicato.
Monolocalida € 950,- a € 1.200,-da € 1.200,- a € 1.700,-
Bilocalida € 1.300,- a € 1.560,-da € 1.560,- a € 2.600,-
Trilocalida € 1.800,- a € 2.300,-da € 2.300,- a € 5.000,-
4 a 6 vanida € 2.600,- a € 2.300,-da € 2.800,- a € 6.000,-
Caseda € 2.300,- a € 3.000,-da € 3.000,- a € 8.000,-
  • Affitto cumulativo
    Perlopiù i canoni di affitto indicati da Mr. Lodge comprendono tutte le spese accessorie, considerando che per il locatore è piuttosto difficile prevedere i costi di gestione e le spese accessorie se il periodo della locazione dura solo 6-12 mesi (o anche meno). Ciò non toglie tuttavia che alcune voci debbano essere pagate come extra, come ad esempio le spese di elettricità, internet, televisione via cavo o un garage coperto.

Come faccio a ricevere delle offerte?


  • Registrazione clienti privati
    È possibile registrarsi on line. Vi preghiamo di fornirci dei dati il più esatti possibile, in particolare per quanto riguarda il periodo (da - a -), il canone massimo di affitto, il numero di telefono, il vostro indirizzo e-mail e gli estremi esatti del vostro datore di lavoro.
  • Registrazione aziende
    Anche le aziende si possono on line o tramite il numero +49 89 340 823-0
  • Le prime Offerte
    Una volta registrati, vi manderemo via e-mail le offerte più adatte alla vostra richiesta corredate dell'indirizzo preciso e di una descrizione dettagliata dell'arredamento.
  • Ulteriori offerte
    Su richiesta (o per telefono o via e-mail) potrete ricevere ulteriori offerte. Ovviamente provvederemo a mandarvi subito e senza ulteriore richiesta da parte vostra ogni altra offerta che potrebbe essere interessante per voi.
  • Come cercare nuove offerte
    Su "Offerte aggiornate" si possono vedere gli immobili disponibili (aggiornate quotidianamente). Se vedete un’offerta interessante, inseritela nella vostra lista e mandatela al vostro consulente personale.
Domande sulla registrazione

  • Come privati potete registrarvi direttamente on line.
  • Le imprese possono registrarsi on line oppure via telefono al n° +49 89 3408230.
  • Vi preghiamo di fornirci dei dati il più esatti possibile, in particolare per quanto riguarda il periodo (da - a -), il canone massimo di affitto, il numero di telefono e il vostro indirizzo e-mail.
    In mancanza di informazioni esatte e dell’indirizzo del datore di lavoro non potremo elaborare la vostra richiesta.
  • Se non ricevete una risposta entro un giorno lavorativo, vi preghiamo di mettervi in contatto con noi per assicurarvi che la vostra richiesta sia stata ricevuta.
  • L’utilizzo della nostra attività di consulenza è soggetto all'inoltro di un conferimento d'incarico e all'accettazione delle nostre condizioni generali.

Domande sulle offerte

  • Periodo di locazione
    Il periodo di locazione indicato è vincolante. Se, ad esempio, un appartamento viene offerto a partire dal 1° giugno. non può essere affittato prima o molto dopo. Mettendosi d’accordo, il periodo di locazione potrebbe eccezionalmente cominciare fino a due settimane più tardi. Ciò tuttavia è di regola possibile solo per locazioni di durata pari ad almeno 6 mesi. Una volta fissata la data finale del periodo di locazione, questo non può essere prolungato. Se il periodo di locazione è variabile, è possibile pattuire con il locatore un leggero scostamento.
  • Numero di inquilini
    Perlopiù il locatore stabilisce quante persone può ospitare l'appartamento, e a ciò contribuisce anche l'arredamento. Normalmente la quantità di persone per appartamento è la seguente:
    Monolocale:    1 persona
    Bilocale:    2 persone o una coppia
    Trilocale:    3 persone o una coppia e un bambino
    (ecc.)

Domande sulle visite

  • Visite on line
    Le nostre offerte sono tutte visibili on line. Sul nostro sito troverete fotografie e video di ottima qualità dell'unità abitativa e dell'ambiente circostante, nonché ulteriori informazioni dettagliate.
  • Visite sul posto
    Se desiderate anche effettuare una visita sul posto, informatene il vostro consulente. Se l'appartamento dovesse essere ancora occupato, sarà fissato un appuntamento con l’inquilino attuale. Nel caso invece in cui l'appartamento sia già libero, normalmente sono possibili anche appuntamenti a breve termine.
    Si prega di prendere nota che gli appartamenti vengono affittati quasi sempre agli interessati che forniscono per primi una conferma vincolante. Si consiglia perciò di non aspettare troppo perché le unità desiderate nel frattempo potrebbero venire affittate

Domande sul contratto di affitto


  • Stipula del contratto di affitto
    Il contratto viene stipulato tra il locatario ed il locatore. Perlopiù Mr. Lodge prepara il contratto d'accordo con il locatario ed il locatore e lo inoltra a tutti e due per la firma.
  • Periodo di locazione
    Se vengono concordati periodi di locazione fissi, come per esempio 3 mesi, essi s'intendono impegnativi per tutte e due le parti. Se si tratta invece di periodi di locazione più lunghi, è possibile disdire il contratto di locazione con un preavviso di 3 mesi entro fine mese. Spesso, però, questo periodo è troppo lungo per il locatario. Perciò consigliamo, ove possibile, che al locatario dopo 6 mesi sia data la facoltà per contratto di beneficiare di un termine di disdetta pari a un mese (fine mese). Altrimenti sarà nostra cura trovare subito un nuovo locatario (in accordo col vecchio locatario e il locatore). Vi consigliamo di parlarcene comunque prima della stipula del contratto.
  • Disdetta anticipata del contratto
    “Ho concluso un contratto per un anno, visto che il locatore dopo un anno ha di nuovo bisogno dell'appartamento (per proprio uso). Nel contratto non è indicato il termine per la disdetta. Posso disdire il contratto? "
    No. Il contratto può essere disdetto solo di comune accordo e comunque questa non è la modalità corretta per concludere un contratto di affitto. Consigliamo sempre di inserirvi una clausola di disdetta, normalmente 1 mese (fine mese) e al massimo 6 mesi

Domande sulla cauzione per un appartamento o una casa arredata

  • Quant’è la cauzione per un appartamento?
    Di regola per le abitazioni affittate tramite noi la cauzione corrisponde a 2 canoni di affitto mensili più spese accessorie. Per legge l'importo massimo della cauzione è pari a 3 mensilità.
  • Come posso pagare la cauzione?
    Perlopiù sia per i locatari che per i locatori è importante avere un regolamento semplice, dato che il periodo di locazione previsto è a breve termine e i locatari spesso si trasferiscono lo stesso giorno. Quindi normalmente la cauzione si paga direttamente sul conto corrente del locatore. Per legge il locatore è tenuto a garantirsi contro eventuali insolvenze e su richiesta anche a dimostrarlo. Se si tratta di un rapporto di locazione di durata superiore a un anno è possibile garantire la cauzione anche tramite libretto di risparmio depositato – si consiglia di informarsi presso la propria banca – o tramite fideiussione bancaria. Spesso però i locatori non accettano fideiussioni bancarie perché defalcare l'importo di eventuali danni alla fine del periodo di locazione risulta più oneroso.
  • Quando sarà rimborsata la cauzione?
    Di regola la cauzione viene rimborsata tramite bonifico bancario su un conto corrente da voi indicato entro due settimane dalla riconsegna dell'appartamento. Potrebbero verificarsi ritardi nel rimborso in caso di danni da liquidare o crediti rimasti da pagare. Per legge il locatore è tenuto a rimborsare immediatamente la cauzione ove non ci siano più crediti o rimborsi danni aperti. Noi teniamo molto alla velocità e correttezza del rimborso della cauzione da parte del locatore. In caso di domande o problemi vi chiediamo di rivolgervi immediatamente al vostro consulente.
  • Qual é il tasso d'interesse applicato alla cauzione?
    Per cauzioni depositate su un libretto di risparmio il tasso d'interesse attuale (2011) è inferiore all'1,0% annuo. Lo stesso tasso d'interesse spetta al locatario anche nel caso in cui egli abbia versato l'importo della cauzione direttamente sul conto corrente del locatore. Va applicato il tasso d'interesse vigente per depositi al risparmio rimborsabili con un preavviso di tre mesi.

Domande sulla responsabilità

  • Mr. Lodge interviene in qualità di mediatore nella conclusione del contratto di affitto ma non risponde del rispetto dello stesso contratto.
  • Il locatario risponde di eventuali danni da lui causati all'appartamento o alla casa e al mobilio o agli arredi. I diritti del locatore sono garantiti dalla cauzione. abgesichert. Vi preghiamo di ricorrere all'assistenza di un nostro consulente qualora sia prevedibile l'insorgere di controversie con il locatore al momento della riconsegna dell'appartamento. Noi interverremo come parte neutra.
  • Assicurazione sul contenuto dell'abitazione
    Qualora il locatore non sia provvisto di assicurazione per il contenuto dell'abitazione, è consigliabile stipularne una. Vi preghiamo però di ricordare che per molte tipologie di danni c'é un'esclusione di responsabilità da parte della società di assicurazione, vale a dire che questi sinistri non saranno rimborsati (vedi sotto).
  • Responsabilità civile verso terzi
    Qualora provocaste danni a terzi, ad esempio al proprietario dell'appartamento sotto il vostro, sarà utile un'assicurazione contro i rischi di responsabilità civile.
  • Fonti di pericolo nell'appartamento
    In primo luogo, tutto quello che ha a che fare con l'acqua. Se c'è una lavatrice nell'appartamento, vi consigliamo vivamente di fare attenzione che il relativo rubinetto sia aperto soltanto durante i cicli di lavaggio. Non c'è nessuna assicurazione che risponda di eventuali danni in questo caso!
    L'assicurazione non risponde nemmeno se lasciate l'appartamento mentre la lavatrice è accesa. Lo stesso vale per la lavastoviglie, solo che in pratica i danni da perdite d'acqua per una lavastoviglie sono molto più rari.
  • Fiamme libere, candele, ecc.
    LPurtroppo sono molto frequenti i danni causati da candele (macchie da bruciatura o da cera).
  • Danni da umidità causati da finestre aperte
    Prima di uscire controllate che tutte le finestre siano chiuse per evitare eventuali danni causati dalla pioggia.
  • Formazione di muffa
    Purtroppo ci sono sempre dei casi di formazione di muffa causati da ventilazione, riscaldamento o asciugatura della biancheria inadeguati o scorretti. Evitate valori di umidità troppo alti nell'appartamento. Vi preghiamo di osservare anche i consigli contenuti nel nostro opuscolo per i locatari che riceverete al momento della consegna dell'appartamento.