Condizioni contrattuali generali per i potenziali locatari

aggiornate al 19 maggio 2015


Ai fini delle presenti Condizioni contrattuali, con il termine Conduttori s'intendono i potenziali locatari, mentre con Mr. Lodge s'intende l'Agenzia Mr. Lodge GmbH.

1. Intermediazione gratuita per i Conduttori

In base all'art. 2. 1a della Legge tedesca sulla mediazione immobiliare (WoVermittG), il servizio di intermediazione tramite Mr.Lodge GmbH è gratuito per il Conduttore.

2. Offerte di locazione

Le offerte di locazione verranno trasmesse al Conduttore da Mr. Lodge per via telefonica o in formato testo (e-mail o fax). Qualora al Conduttore fosse già noto l'immobile oggetto di un'offerta, questi dovrà informarne tempestivamente Mr.Lodge, fornendo su richiesta la relativa documentazione.

3. Divieto di trasmissione a terzi delle offerte di locazione

Al Conduttore è fatto divieto di trasmettere a terzi le offerte di locazione ricevute da Mr.Lodge. Le offerte di locazione s'intendono dirette esclusivamente agli interessati.
Nel caso di trasmissione non consentita, il Conduttore risponderà a Mr.Lodge di eventuali danni (qualora Mr.Lodge non sia più in grado di affittare l'immobile offerto al Conduttore a causa della sua trasmissione a terzi).

4. Assenza di coinvolgimento di Mr.Lodge come parte in causa nel contratto di locazione

I doveri contrattuali restano in capo esclusivamente al Conduttore e al Locatore, con l'esclusione di Mr.Lodge. Mr.Lodge non risponderà verso alcuna delle parti contrattuali in caso di rivendicazioni riconducibili al contratto di locazione.

5. Dovere di informazione del Conduttore

5.1 Il Conduttore s'impegna a compilare in maniera veritiera la richiesta di ricerca di un'abitazione su www.mrlodge.it.
5.2 Una volta concluso verbalmente o per iscritto un contratto di locazione per un determinato immobile offertogli da Mr.Lodge, il Conduttore è tenuto immediatamente, e comunque entro le 24 ore successive, a comunicarlo a Mr.Lodge e, su richiesta, a trasmettere a quest'ultimo una copia del contratto.
5.3 Qualora il Conduttore dovesse prolungare una o più volte il rapporto contrattuale oltre il periodo concordato, egli è tenuto a comunicarlo ogni volta immediatamente e anticipatamente a Mr.Lodge e, su richiesta, a trasmettere a quest'ultimo una copia del contratto.

6. Diritto applicabile, foro competente e clausola liberatoria

6.1 Per il contratto stipulato da persona interessata a un'abitazione si rimanda al diritto applicabile nella Repubblica Federale Tedesca.
6.2 Foro competente esclusivo è quello di Monaco di Baviera, sia che il Conduttore abbia lo status di commerciante o persona giuridica o società di diritto pubblico sia che sia residente al di fuori della Germania.
6.3 Qualora una delle disposizioni di cui sopra fosse o dovesse venire giudicata interamente o parzialmente inefficace, ciò non pregiudica la validità del resto della disposizione né delle altre disposizioni. Conduttore e Mr.Lodge s'impegnano a sostituire la disposizione inefficace con una norma simile che si avvicini il più possibile a quella originaria e che non sia in contrasto con il contratto di locazione.

Tutela della privacy

La Mr. Lodge GmbH prende molto sul serio la tutela dei dati personali. Desideriamo che sappiate quando e quali dati memorizziamo e in che modo li utilizziamo. In quanto impresa di diritto privato, siamo soggetti alle disposizioni della Legge federale sulla tutela dei dati personali (BDSG) ed della Legge in materia di mezzi di comunicazione telematici (TMG). Abbiamo preso tutte le misure tecniche ed organizzative necessarie a garantire il rispetto delle disposizioni in materia di privacy sia da parte nostra che dei nostri fornitori terzi.  Informativa sulla privacy Mr. Lodge GmbH